Halima Aden è diventato il primo modello, che è apparso in hijab e byrkini sulle pagine di Sports Illustrated

21-year-old americano top model keniisko-di origine somala Halima di Aden, in passato arrivava sulle copertine delle riviste Teen Vogue e Allure, è diventata una star Sports Illustrated Swimsuit. La ragazza ha partecipato a un servizio fotografico sulla pittoresca kenya spiaggia, di fronte lo spettatore in hijab.



Io continuo a guardare indietro e pensare a quei sei anni che ho passato in questo paese in un campo profughi. Chi avrebbe mai pensato che sarei cresciuta e realizzerò il mio sogno posso fare per Sports Illustrated in uno dei posti più belli del Kenya. Io non credo che sia la storia che qualcuno possa pensare

— ha detto Halima durante le riprese.

Scoperto il mondo di Halime dopo che a 19 anni è diventata la prima donna, nota con il hijab al concorso di “Miss Mn” negli stati UNITI. Poi e ‘ uscito in semifinale, e dopo di Aden ha firmato un contratto con l’agenzia IMG ed è diventato non solo un incredibile successo internazionale di un modello, ma e attivista, che si oppone imposti standard di bellezza.

Noi crediamo che la bellezza non conosce confini. Ammiro halima, signore, e credo che la sua ispirazione da un uomo. Ammiro il suo lavoro con l’UNICEF, è ambasciatrice di questa organizzazione. Halima, a mio parere, una delle donne più belle del nostro tempo. Lei è bella, non solo esternamente, ma anche internamente. Quando ci siamo incontrati, mi ha subito colpito la sua mente, l’entusiasmo e la sincerità,

— ha detto il direttore di Sports Illustrated Swimsuit.

Questa versione di prova, che è completamente vestita modello in hijab può tranquillamente stare con una bella donna in bikini candido, e insieme possono completarsi a vicenda, fare il tifo a vicenda e far valere i successi di un amico di un amico.

I giovani, le donne musulmane devono sapere che è disponibile un modesto opzione costume da bagno, in modo che possano unirsi alla squadra di nuoto, di partecipare alla lezione di nuoto a scuola o andare in spiaggia con gli amici. Ragazze musulmane devono sentirsi sicuri e confortevoli, mettendo byrkini,

— detto modello in un’intervista rilasciata al.

Halima Aden è diventato il primo modello, che è apparso in hijab e byrkini sulle pagine di Sports Illustrated

conoscenza.top utilizza i cookie per essere migliore. Prima di continuare la lettura è necessario accettare Termini e condizioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi